6°Memorial Orazio Gatto – A Musolino e Coco gli assoluti!

 

 

 

 

1°Maggio 2012 – Reggio Calabria – Martedì 1° Maggio, con il 6° Memorial Orazio Gatto ha preso il via la stagione agonistica amatoriale dell’ente Uisp Ciclismo Reggio Calabria. Il primo di sei appuntamenti che scaglionati durante il resto della stagione, allieteranno le domeniche degli appassionati,  con la speranza che altre manifestazioni vengano inserite a completamento del calendario già stilato. Il 6°Memorial Orazio Gatto, organizzato dalla Cicli Gatto Ottica Miceli,  prevedeva un circuito pianeggiante di circa 3,2 km da ripetersi 18 volte per le categorie al di sotto dei 40 anni (Dilettanti-A1-A2) che avrebbero disputato la 1^ batteria, mentre di 15 giri per quelle al di sopra dei 40 anni (A3-A4-A5-A6 e Donne), le quali avrebbero preso parte nella 2^batteria. Nella 1^batteria a vincere dopo una gara a ranghi compatti, è stato Roberto Musolino della Team Bike Genesi, che si è aggiudicato il 6°Memorial Orazio Gatto al termine di una volata dominata dal primo all’ultimo metro dal corridore gallicese che ha sopravanzato nell’ordine Marino Mario 2° e Calabresi Gianni 3° del Team Meca, Giovanni Miloro 4° (Il Triciclo), Salvatore Famà (Team Max Bici Celertrasporti). Nella seconda batteria invece vi è stato l’assolo del catanese Salvatore Coco (Città di Misterbianco) che nel finale di gara, quando mancavano all’incirca tre giri, ha dato il la alla sua azione perentoria che non ha lasciato margine di recupero ai suoi inseguitori, che non trovavano un accordo repentino, vedendo chilometro per chilometro, sfumare le proprie aspettative di vittoria. Alle spalle di Coco dopo una combattuta volata a tre, si sono andati a piazzare, Antonino Morina (Team Max Bici Celertrasporti) 2°, Domenico Ullo (Bici & Bike) 3°, Giuseppe Gangemi (Team Bike Genesi), mentre la volata del gruppo, giunto al traguardo con più di 1′ di ritardo, è stata vinta da Paolo Campanella (Team Bike Genesi).

Alleghiamo qui di seguito le classifiche

Classifica 1^Batteria

Classifica 2^Batteria

Tags: ,

Nessun commento ancora.

Rispondi