Davì e Santoro incassano la vittoria dell’ultima tappa del “Trittico”

IMG_6781

 

Sole alto a rendere piacevole questa giornata un po’ freschetta che fa da sfondo alla terza ed ultima tappa del Trittico di Gioia Tauro organizzato dall’A.S.D. ROSARNO CYCLING sotto l’egida della U.I.S.P.

Circa 100 gli atleti presenti oggi a sfidarsi per conquistare i posti alti della classifica.

Anche oggi i primi a partire sono i più giovani, la gara più combattuta dati tutti i tira e molla.

Già dai primi giri e per più tentativi vediamo uno scattante Fabio Catona (PAVONE SPORT) marcato stretto da Paolo Patti della Pianopoli Bike Team, che chiude ogni fuga.

L’intervento di Patti, coadiuvato anche dal compagno di squadra Antonio Davì, e Demetrio Porcino della CICLI ILARIO servono a placare lo scatto di Ivan Lobello (VELOCIRAPTOR P. BETTINI) che, dopo il primo due di picche ci riprova ma anche in questo caso la risposta di Giuseppe Cittadino della Pianopoli Bike Team rende nullo il suo tentativo.

Nel giro successivo vediamo che il team lametino lancia Francesco Brando all’attacco che viene seguito da Peppe Richichi della MARCO MONTOLI, ma alle loro spalle, Antonio SUPPA della KROTON CYCLING china il capo e riesce a portare sotto l’intero gruppo.

Quando mancano circa dieci giri alla fine Fiore Moscato (PANE E FANTASIA – TAURIANOVA) e Antonio Davì sembrano credere al loro tentativo e fanno bene perché si avvantaggiano al punto tale da portare la fuga fino all’ultimo giro dove poi sarò il portacolori della PBT a primeggiare;

ma vediamo cosa succede dietro quando i due fuggitivi riescono a ritagliare il loro spazio…?!?!

Antonio Suppa e Giuseppe Campisi (LAUREANESE TEAM BIKE) provano a raggiungere i fuggitivi ma vengono ripresi;

subito dopo Giuseppe Staglianò (VELOCIRAPTOR P. BETTINI) si avvantaggia sul gruppo ed allora Paolo Patti lo segue per difendere quella che è la posizione del suo compagno di squadra in fuga ed anche questi due atleti arriveranno all’uno contro uno al traguardo.

La volata del gruppo viene invece vinta da Pasquale Ventrice della PIANOPOLI BIKE TEAM.

IMG_6711

 

Antonio Davì (Pianopoli Bike Team)

1° Assoluto Fascia Adulti

 

 

Clicca qui per  l’Ordine d’arrivo Fascia Adulti 12-03-17

 

Seconda batteria: altra gara, altra storia, completamente differente!!!

Una competizione per gran parte dello svolgimento piatta dove le scaramucce iniziano solo quando mancano poco più di sei giri al termine!!!

Sono Antonio Paone della ROSARNO CYCLING e Aurelio Sisi dell’IDEAL GIOIA a dare una sterzata ai ritmi di gara, ma dopo due giri Paone si ritrova solo a proseguire una fuga che viene successivamente neutralizzata.

Si prosegue in tranquillità e dopo due giri ci provano Gregorio Astorino (ROSARNO CYCLING) e Domenico Barone (THE PANTHERS TORTORA BIKE) inseguiti da Domenico Florio (ROBERTO SGAMBELLURI) che li raggiunge e se ne allontana.

Ultimo giro: gruppo compatto, quindi tutto da rifare, o meglio è proprio qui che ci si giocherà il tutto per tutto quando subito dopo l’ultima curva prima del rettilineo d’arrivo si dovrà prendere posizione ed è qui che Santoro Letterio (BARBAGIANNI’S TEAM) ha la meglio;

di fatti s’impone nello sprint finale su Antonio Puccio (MOBILI PER UFFICIO), e Pasquale Cucè (CICLI JIRITI).

IMG_6713

Santoro Letterio (BARBAGIANNI’S TEAM)

1° Assoluto Fascia Seniores

 

 

Clicca qui per l’Ordine d’arrivo Fascia Seniores 12-03-17

IMG_6715

Per la categoria DONNE, oggi al completo conquista il gradino più alto del podio PAOLA BUONCORE (ROSARNO CYCLING)

 

 

 

Ma veniamo al resoconto finale!!!

Qui di seguito l’elenco degli atleti che hanno conquistato il primato nelle rispettive categorie:

ALLIEVI: CARACCIOLO EMANUELE (CICLOTURISTICA 2001)

ELITE SPORT: MOHAMMED KHASRO ABOULHAMEED (KROTON CYCLING)

M1: MANDICA MICHELE (MARCO MONTOLI)

M2: VENTRICE PASQUALE (PIANOPOLI BIKE TEAM)

M3: LUPPINO ROCCO (IDEAL GIOIA)

M4: AVENOSO FABIO (BICITTANOVA)

M5: DEMASI PASQUALE (ROBERTO SGAMBELLURI)

M6: MARANDO LUIGI (ROBERTO SGAMBELLURI)

M7: MOSCATO PIETRO PAOLO (PAVONE SPORT)

M8: MIGLIORINO ROCCO (IDEAL GIOIA)

WOMAN: IENUSO CATERINA (CICLI ILARIO)

Consulta la Classifica generale per categorie

 

1^ A.S.D. CLASSIFICATA: CICLI ILARIO

2^ A.S.D. CLASSIFICATA: IDEAL GIOIA

3^ A.S.D. CLASSIFICATA: PAVONE SPORT

Consulta la Classifica generale a SQUADRE

IMG_6784

 

Un’altra giornata di festa sportiva è andata!!!

L’A.S.D. ROSARNO CYCLING ringrazia tutti coloro che hanno preso parte alle manifestazioni.

Ci vediamo il prossimo anno!!!

 

 

Tags: , , ,

One Response to “Davì e Santoro incassano la vittoria dell’ultima tappa del “Trittico””

  1. ASD ARLIA - Cosenza 13. mar, 2017 at 14:24 #

    Il tempo non è bastato per esternare, durante la premiazione a tutti, quanto, questa organizzazione, il percorso, la gentilezza e disponibilità profusa, sia stata da parte della Società Organizzatrice, e principalmente dai Sigg.ri/re Quattrone, impeccabile e ben riuscita.
    Personalmente, dispiace solo non esserci stato alle due prove precedenti per impossibilita familiari. GRAZIE, GRAZIE e buona continuazione.
    fernando arlia

Rispondi