Demasi e Ventrice vincitori della 2^ prova del Trittico!!!

uisp

 

Mattinata nuvolosa quella di ieri, dove si è svolta la seconda prova del Trittico al Porto di Gioia Tauro.

Stavolta i primi a battagliare sono stati i più giovani; la batteria più combattuta dove sono stati diversi i tentativi di portare a zero le capacità degli avversari.

Una gara movimentata dove si è ottenuta una media superiore ai 42 km/h e dove ripetuti attacchi sono stati lanciati dall’ottima formazione della PBT.

Ma altrI tentativi importanti che hanno animato la gara sono stati quelli sferrati da Giuseppe Richichi (A.S.D. MARCO MONTOLI), successivamente da Paolo Patti (PIANOPOLI BIKE TEAM), Vincenzo Focà (A.S.D. VELOCIRAPTOR P. BETTINI) e Fioravanti Moscato (A.S.D. PANE E FANTASIA – TAURIANOVA).

Autore di piccoli interventi che hanno infastidito ripetutamente il gioco di squadra della PBT è stato certamente anche Fabio Catona (A.S.D. PAVONE SPORT);

A seguire ancora Giuseppe Campisi (A.S.D. LAUREANESE TEAM BIKE), Salvatore Del Giglio (A.S.D. PANE E FANTASIA -TAURIANOVA) e Valentino Di Rende (A.S.D. VELOCLUB TEMESA).

L’ultimo tentativo è quello lanciato poi da Salvatore Carpano (A.S.D. OP NATURA TEAM) che cerca di anticipare la volata ma il suo tentativo fallisce quando mancano meno di 200 mt al traguardo;

quindi gruppo compatto dal quale ecco che riesce a farsi spazio Pasquale Ventrice, portacolori dell’ A.S.D. PIANOPOLI BIKE TEAM, e tagliare il traguardo in netto vantaggio mettendo in fila Giuseppe Richichi (A.S.D. MARCO MONTOLI) e Angelo Venuti (A.S.D. PANE E FANTASIA – TAURIANOVA).

Seconda vittoria stagionale dunque per l’atleta Lametino;

E cliccando qui potrete consultare l’Ordine d’arrivo Fascia Adulti 26-02-17

IMG-20170226-WA0038

 

17021537_10211108046644609_1688717026042530633_n

 

 

 

 

 

 

 

 

Pochi minuti dopo eccoci di nuovo pronti per una nuova sfida e stavolta sono i più grandi insieme al gentil sesso a gareggiare.

Una gara del tutto differente, dove sin dai primi giri sono Fabio Avenoso (A.S.D. BICITTANOVA) e Pasquale Demasi (A.S.D. ROBERTO SGAMBELLURI) a farla da padroni sostenendosi a vicenda in una fuga che porteranno fino al termine della gara quando la vittoria verrà decretata da una volata.

Durante i 18 giri agonistici, alle spalle dei due fuggitivi è un gruppetto di 11 unità a cercare di portarsi sempre più vicino con cambi regolari, recuperando giro per giro ma senza riuscire nell’intento finale.

Volata a due quindi è quella che si disputa tra Demasi e Avenoso e ad avere la meglio è l’atleta sidernese del Team “Sgambelluri”.

Il terzo gradino del podio viene conquistato da Massimo Pellegrino (A.S.D. Cicli Ilario.

IMG_620616730321_10211108048604658_9213360544279783927_n

 

16997865_10211108069485180_2314868108139177734_n

 

Per le donne, il gradino più alto del podio viene occupato da Caterina Ienuso (A.S.D. CICLI ILARIO)

 

Clicca qui per l’Ordine d’arrivo Fascia Seniores 26-02-17

 

Il nostro prossimo appuntamento è fissato per domenica 12 Marzo sempre al Porto di Gioia Tauro presso la 1^ Zona Industriale dove si svolgerà la tappa conclusiva di questo mini-campionato.

Classifica generale per categorie

Classifica per società

Vi aspettiamo!!!

 

Tags: , ,

Nessun commento ancora.

Rispondi