La seconda vittoria di Miloro e la rivincita di Salvatore Carpano!!!

IMG_8833

 

 

Domenica 01 Marzo – Finale del 2° Trittico 1^ Zona Industriale Agglomerato di Gioia Tauro.

 

Sono le ore 09:00 circa quando tutto è pronto per dare inizio a quella che sarà la terza ed ultima prova di questo Trittico abbastanza combattuto e che ha dato spazio a tanti atleti per poter emergere.

La prima batteria, quella dei più giovani, vede davanti ai nastri di partenza 52 atleti.

Pronti??? Via!!!!

E dopo il primo giro agonistico, è un gruppetto di 7 unità formato da Giuseppe Guaglianone (Velociraptor P. Bettini), Roberto Musolino (Kinesis Cycling Club), Massimiliano Futia (Pianopoli Bike Team), Angelo Venuti (Taurianova Cycling Team), Giorgio Maffei (Vibo Bikers Skatenati), Raffaele Bonadio (SuperTeam Pedala Cosenza) e Michele Giovinazzo (Taurianova Cycling Team), a trovare un accordo per prendere le distanze dal gruppo che resta inerme all’attacco.

Dopo un paio di giri, Giorgio Maffei non riesce a sottostare al ritmo imposto dai compagni di fuga e viene riassorbito dal gruppo.

La competizione procede così e pare proprio che la vittoria verrà conquistata da uno dei sei fuggitivi, ma dopo 9 giri qualche equilibrio si rompe!!

Viene a mancare la collaborazione per mantenere alto quel ritmo che permetteva di distanziare il gruppo giro dopo giro, ed è in quel momento che Massimo Futia, portacolori della PBT, tenta in solitudine di avvantaggiarsi anche sui compagni di fuga, ma il tentativo viene quasi subito bloccato!

Quando mancano solo 5 giri al traguardo, ancora lo stesso Futia, stavolta affiancato da Bonadio e Giovinazzo tentano di avvantaggiarsi sui 3 restanti compagni di fuga, in quel momento raggiunti da un ottimo Gianluca Vizzari (Velociraptor P. Bettini); ed a seguire da Marco Suppa (Kroton Cycling), che nei due giri successivi sarà essenziale per accorciare le distanze tra il gruppo e i fuggitivi (nel frattempo di nuovo ricongiunti)!!!

A soli tre giri dal termine è di nuovo gruppo compatto e la vittoria sarà poi conquistata alla disputa di una volata che vede trionfare Giovanni Miloro dell’A.S.D. Velociraptor P. Bettini.

image

IMG_8828

Giovanni Miloro conquista la sua seconda vittoria stagionale!!!

 

 

 

Ordine d’arrivo Fascia Adulti 01 Marzo 2015

 

Terminata la prima gara, si da subito il via alla seconda, quella dei meno giovani, nonchè la più numerosa e nella quale competono anche le Donne.

Sono infatti 72 i partecipanti.

Diverso è però lo svolgimento della gara, durante la quale si sono evidenziate delle fughe individuali;

Chi dà un cambio repentino alla marcia è Gino Zangari ( A.S.D. Marco Montoli) che approfitta di un momento di stasi all’interno del gruppo per avvantaggiarsi oltremodo e per cinque giri essere un uomo solo al comando;

Dopodiché sono Aurelio Morabito e Nino Buda dell’A.S.D. Villa San Giovanni Bike, a lavorare duro per mettere fine alla fuga;

e a trarre vantaggio da questa mossa è poi Salvatore Carpano (Taurianova Cycling Team), che a quattro giri dal termine spiazza tutti prendendo larghe distanze dagli inseguitori, ma non abbastanza da assicurarsi la vittoria, che riuscirà comunque a conquistare disputando una volata sensazionale e prendendosi la rivincita per i due secondi posti delle scorse prove!!!

 

imageIMG_8829                                            Dunque una vittoria “desiderata, voluta e ottenuta”  - queste, le parole di Carpano durante la premiazione!!

 

 

 

Ordine d’arrivo Fascia Seniores 01 Marzo 2015

 

IMG_8831

Per la categoria Donne, anche stavolta vediamo primeggiare Paola Buoncore, portacolori dell’A.S.D. U.C. Chiaravalle.

 

 

 

Clicca qui per visualizzare la Classifica finale per categorie

 

Queste invece le prime 3 A.S.D. classificate:

IMG_8888

 

 

Al primo posto l’ A.S.D. TAURIANOVA CYCLING TEAM

 

 

 

IMG_8885

 

Al secondo posto l’A.S.D.CICLOTURISTICA 2001

 

 

 

IMG_8882

 

Al terzo posto l’A.S.D. PIANOPOLI BIKE TEAM

 

 

 

Classifica Finale A.S.D.

 

Il tutto contornato da una meravigliosa giornata di sole che ha permesso l’ottima riuscita di questa manifestazione diventata poi una giornata di festa!!!

E per tutto questo ringraziamo gli amici del Team Rosarno per la loro preziosa collaborazione, nelle persone di Francesco Scarano, Vincenzo Megna e Giovanni Celea, quest’ultimo che ha permesso poi di poter trascorrere ancora delle ore in ottima compagnia tra cibo, risate e puro divertimento!!!

Grazie a tutti per la Vostra partecipazione e speriamo di poter ripetere presto un’esperienza così!!!

Tags: , ,

Nessun commento ancora.

Rispondi