Salvatore Chiodo conquista anche Scilla!!

logo uisp

 

 

 

Scilla – 02 Giugno 2014

Sono le ore 14: 30 di questa giornata di festa e i partecipanti a questa manifestazione, si avviano per le vie di Scilla per essere ammirati dai tanti spettatori.

Nonostante le condizioni climatiche che al mattino sembravano voler rovinare questo palco scenico, e nonostante le varie manifestazioni svoltesi nei dintorni, sono ben 80 i concorrenti pronti ad affrontare un percorso abbastanza faticoso, caratterizzato da una salita di quasi 20 km che da Bagnara arriverà fino a Gambarie in località Pidima; per poi intraprendere la discesa che si snoderà per le vie di Campo Calabro, Campo Piale, Ferrito e di nuovo Scilla, dove sarà posto il traguardo sul Lungomare.

Dopo quindi la fase ecologica che si estende fino a Favazzina, viene data la partenza agonistica ed hanno inizio le scaramucce.

L’asperità del percorso fa una selezione naturale creando vari gruppetti da cui tentano di sganciarsi dapprima il giovane Alessandro Sgroi, successivamente il meno giovane Antonino Randazzo, ed ancora Salvatore Chiodo e Gianluca Vizzari.

E sono infatti questi ultimi a iniziare la discesa che li porterà verso l’arrivo e quando ormai sembra che sarà una volata a due a decidere il vincitore, nell’ultima asperitá prima dell’arrivo Salvatore Chiodo dà la stoccata vincente presentandosi in solitudine al traguardo.

Alle sue spalle al secondo posto si piazza quindi Gianluca Vizzari.

Intanto dietro, il quintetto formato da Massimiliano Futia, Antonino Randazzo, Giuseppe Fortunato, Alessandro Sgroi e Pietro Grande si danno battaglia lungo la discesa che vede primeggiare costantemente un ottimo Massimiliano Futia, ma quando mancano poco più di due chilometri all’arrivo, è Antonino Randazzo che riesce a portarsi avanti e conquistando il terzo posto assoluto.

Dietro di lui poi arrivano Alessandro Sgroi, Massimiliano Futia e Giuseppe Fortunato.

Qui di seguito la CLASSIFICA XXI TROFEO CITTA’ DI SCILLA

image

Il vincitore assoluto

Salvatore Chiodo (A.S.D. CICLI ILARIO)

 

 

 

Ringraziamo il Comitato Amatori Ciclismo Scilla che ha permesso lo svolgimento di questa manifestazione, tutti i partecipanti che hanno dato spettacolo, gli spettatori, le forze dell’ordine, la giuria ed il Ducati Club di Reggio Calabria.

 

Tags: , , ,

Nessun commento ancora.

Rispondi